Firenze, aggredirono un uomo con l’acido: arrestati padre e figlio

Carabinieri Gazzella 112

FIRENZE – Sono ritenuti colpevoli di aver aggredito, lo scorso 6 dicembre nei pressi di un bar di Novoli, un uomo di 47 anni, italiano, ferendolo con dell’acido, picchiandolo e costringendolo a salire a forza su un’auto.

Per questo due uomini di 66 e 37 anni – padre e figlio, italiani -, sono stati arrestati dai carabinieri, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere disposta dal gip di Firenze. I due sono accusati, in concorso, dei reati di lesioni personali aggravate, violenza privata, rapina ed estorsione.

acido, aggressione, arrestati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080