Firenze: salva i cani da caccia dall’incendio ma resta intossicato. Soccorso dai pompieri

Vigili del fuocoFIRENZE – Un uomo di 44 anni di Montaione è rimasto intossicato dal fumo per salvare i cani da caccia che si trovavano sotto una tettoia andata in fiamme. E’ accaduto  nel pomeriggio a Certaldo, in via Pian di sotto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno soccorso l’uomo e spento l’incendio.

cani da caccia, certaldo, Vigili del Fuoco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080