Tensione altissima in Inghilterra

Manchester: attentato kamikaze. 22 morti, anche bambini. 12 dispersi. Un arresto

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

MANCHESTER – E’ una strage. Un kamikaze si è fatto esplodere al concerto di Ariana Grande, idolo dei teenager, in una arena affollatissima di giovanissimi e di genitori: almeno 22 morti, 59 feriti e 12 dispersi. Ci sono anche bambini tra le vittime. Un 23enne è stato arrestato a Chorlton in connessione con l’attacco terroristico di ieri sera.

Ma la tensione resta alta: in città il centro commerciale Arndale è stato evacuato per il timore di un altro attacco terroristico. Poi un uomo è stato arrestato e il centro commerciale è stato riaperto. In mattinata a Londra era stata evacuata Victoria Station per un pacco sospetto, poi rivelatosi innocuo; all’aeroporto di Dubai evacuato un aereo passeggeri in partenza per Londra a causa di un allarme bomba. La premier Teresa May ha detto che un altro attentato è ritenuto probabile. Nessuno ha rivendicato la strage ma i siti jihadisti festeggiano l’attentato di Manchester, scrive il Site, il sito che monitora l’estremismo e l’Isis sul web.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.