Empoli: commesse fanno arrestare e denunciare due ladri in un centro commerciale

EMPOLI (FIRENZE) – Due commesse di un negozio di abbigliamento di Empoli sono riuscite a bloccare a far denunciare altrettanti ladri, un ragazzo e una ragazza, che stavano tentando di uscire con circa tremila euro di merce non pagata. I fatti risalgono a ieri all’interno del centro commerciale di via Sanzio. I malviventi, peruviani di 22 e 21 anni, avevano inserito in una borsa schermata alcune polo e una giacca oltre a due tablet trafugati in un’attività commerciale nelle vicinanze. Le dipendenti si erano accorte della mancanza di molti vestiti in esposizione e per questo, uscendo nella galleria del centro commerciale, hanno notato la coppia sospetta, vista in negozio poco prima. Sul posto è arrivata la polizia che si è accertata del fatto e ha avviato i procedimenti per le denunce, avvalorata dalle registrazioni di videosorveglianza. Si cerca anche una complice di 22 anni, fuggita in auto, a cui gli agenti sono risaliti tramite i numeri di cellulare e di targa del veicolo, e che verrà a sua volta denunciata.

 

arresto, commesse, Empoli, furto, ladri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080