Il decesso sarebbe avvenuto poche ore prima del ritrovamento del cadavere

Firenze: morto Lorenzo Bargellini leader del movimento di lotta per la casa. Aveva 58 anni

di Redazione - - Cronaca, Top News

Stampa Stampa

Lorenzo Bargellini durante una delle manifestazione del Movimento per la casa anche in chiave pacifista

FIRENZE – L’hanno trovato morto in casa: si parla di decesso per cause naturali. Se n’è andato così, a soli 58 anni, Lorenzo Bargellini, leader del Movimento di lotta per la casa. Il ritrovamento è avvenuto oggi, domenica 4 giugno,  nel tardo pomeriggio e, secondo quanto emerge, il decesso sarebbe avvenuto appunto per cause naturali.

Lorenzo Bargellini

Sul posto, in via Reginaldo Giuliani, sono intervenuti il 118 e la polizia di Stato. Da una prima valutazione medica, la morte risalirebbe ad alcune ore prima della scoperta. Bargellini era noto per la sua attività per i problemi della casa e degli immigrati. Famose le sue manifestazioni e le sue lotte in difesa degli occupanti. Era nipote dell’ex sindaco di Firenze, lo scrittore Piero Bargellini, ed era in un certo senso antagonista rispetto a sua cugina, l’assessore alla casa del comune di Firenze, Sara Funaro.

MAO – Secondo una prima ricostruzione, sarebbe stato un conoscente a dare l’allarme al 118 e a far scattare i soccorsi nella casa di Lorenzo Bargellini. Ma ormai  Mao, così era conosciuto, era morto, probabilmente da alcune ore. Su Fb si può leggere l’ultimo post pubblicato dal leader del Movimento di lotta per la casa, che risale a sabato sera: si tratta di un sostegno ai diritti delle donne iraniane in merito all’allontanamento, a Pesaro, da parte della polizia, di un’attivista che a un match di volley Italia-Iran aveva esposto lo striscione: «Lasciate entrare le iraniane negli stadi».

Lorenzo Bargellini

Lorenzo Bargellini

FATTORI – Il primo a ricordarlo sul web è stato il senegalese Pape Diaw, figura di riferimento tra i connazionali e già consigliere comunale di Rifondazione: «È venuto a mancare Lorenzo Bargellini del movimento di lotta per la Casa. Una
grande perdita per i Fiorentini – scrive – Che la terra ti sia leggera. Grazie». Numerosi i commenti su Facebook. Tommaso Fattori, consigliere regionale della sinistra, ricorda Bargellini come un Robin Hood del nostro tempo. C’è chi
ricorda gli inizi giovanili in Lotta Continua, altri il nome di battaglia Mao. Paladino dei senza tetto, Bargellini ha promosso numerose iniziative e manifestazioni, anche di piazza, con cortei e presidi, come riconosciuto leader del Movimento di lotta per la casa. Iniziative che gli hanno anche procurato denunce e processi. Di lui è riconosciuta da tutti la tenacia, mantenuta intensa fin dagli anni ’80, nel denunciare la speculazione immobiliare e nel volere che anche i più emarginati e svantaggiati avessero una casa, dagli sfrattati italiani agli ultimi immigrati. Sempre integra la dialettica con le istituzioni pubbliche, lui che, come abbiamo detto, era nipote del sindaco Piero Bargellini, il popolare sindaco che affrontò l’emergenza e la ricostruzione dell’alluvione del ’66, e cugino dell’attuale assessore alla casa, Sara Funaro.

AGGIORNAMENTO DELLE 21,30

Quasi un centinaio le persone in un contesto di generale mestizia e di dolore si sono radunate stasera a Firenze, in via Reginaldo Giuliani, presso l’edificio dove abitava e dove è stato trovato morto oggi pomeriggio Lorenzo Bargellini, il leader del Movimento di lotta per la casa. La processione di conoscenti, militanti, semplici cittadini, è cominciata man mano che si diffondeva la notizia della morte di Bargellini.

Secondo quanto emerge, tra le persone a lui più vicine era risaputo che da qualche giorno le sue condizioni di salute avevano subito un aggravamento. Bargellini viveva da solo, ma era assistito da conoscenti e proprio uno di loro ha dato l’allarme al 118. Dai primi accertamenti medico legali le cause della morte risultano naturali, tuttavia, come
avviene di prassi in circostanze come queste, la procura di Firenze ha stabilito di effettuare l’autopsia, pertanto la salma è stata portata all’istituto di Medicina legale.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.