Autopalio: Anas stanzia 80 milioni per la riqualificazione del raccordo autostradale

L'Autopalio Siena-Firenze, da anni attende un piano di ammodernamento

Lo svincolo di Siena nord dell'Autopalio dove il proiettile è stato esploso

SIENA – Riqualificazione del raccordo autostradale, innalzamento dei livelli di sicurezza per la circolazione e nuovi lavori per 80 milioni di euro nel prossimo triennio. Prosegue l’intervento di Anas lungo la Siena-Firenze, come spiegato dal presidente di Anas Gianni Vittorio Armani a Siena alla presenza del ministro alle Infrastrutture e trasporti, Graziano Delrio.

«La riqualificazione della Siena-Firenze è una nostra priorità, anche in considerazione degli alti volumi di traffico di questa arteria, che tocca i 25mila veicoli al giorno; entro l’autunno completeremo gli interventi programmati per il 2016-2017, che valgono 26,5 milioni di euro».

L’obiettivo della riqualificazione per un investimento complessivo di oltre 46 milioni di euro è restituire a questa parte di territorio una strada nettamente migliorata, più sicura e più veloce, con allargamento della sede, asfalto drenante, barriere di nuova generazione, in linea con la strategia nazionale che punta sul recupero del gap manutentivo accumulato negli anni passati, ha aggiunto il presidente Anas. sottolineando che in cantiere ci sono nuovi interventi nei prossimi tre anni per 80 milioni di euro. Nel dettaglio gli interventi di Anas sulla Siena-Firenze hanno riguardato il risanamento profondo della pavimentazione di 30 km di carreggiata con realizzazione di asfalto drenante, mentre altri lavori sulla pavimentazione saranno completati entro l’autunno; l’allargamento della sede stradale e la riqualificazione dei viadotti e la chiusura dei varchi lungo lo spartitraffico centrale tramite barriere amovibili che scongiurano il rischio di invasione della carreggiata da parte di veicoli provenienti dalla carreggiata opposta.

 

autopalio, lavori, riqualificazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080