L'inchiesta della procura

Firenze: morta a 34 anni dopo intervento chirurgico a Empoli. Sei medici indagati

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
L'ospedale di Empoli

L’ospedale San Giuseppe di Empoli

FIRENZE – Viveva a Lastra a Signa, si chiamava Elena Baroncelli, ed è morta, a 34 anni, il 9 ottobre scorso, dopo un intervento chirurgico all’ospedale di Empoli. La procura di Firenze ha aperto un’inchiesta nella quale risultano indagati sei medici dell’ospedale empolese.  E’ quanto emerge dagli sviluppi dell’inchiesta coordinata dal pm Massimo Lastrucci che, inoltre, a breve, affiderà l’incarico per eseguire l’autopsia. La giovane donna era stata sottoposta a intervento chirurgico il 6 ottobre, dopo che, nella notte del 5 ottobre, si era presentata in ospedale con un quadro clinico complesso. Le condizioni però si sono aggravate e tre giorni dopo è morta.

Il padre ha presentato una denuncia ai carabinieri, la procura ha aperto un’inchiesta, la cartella clinica è stata sequestrata. Ora le indagini medico-legali in pieno corso per stabilire eventuali responsabilità nel decesso.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.