Le sorprendenti affermazioni dell'ex premier

Renzi infastidito dalle proteste: «Su banca Etruria c’è stata soprattutto strumentalizzazione»

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

FIRENZE – Su Banca Etruria c’è stata una strumentalizzazione. Lo ha detto Matteo Renzi parlando con i giornalisti sul treno che lo sta conducendo in varie città della Toscana. I giornalisti hanno fatto notare che a Montevarchi c’era una manifestazione di protesta con alcune decine di persone del gruppo Famiglie vittime del salva banche.

«Io – ha detto l’ex premier – ho incontrato famiglie e correntisti delle banche in crisi in varie città, nelle Marche, in Veneto, a Vicenza, Ferrara, addirittura in Friuli, li abbiamo fatti salire sul treno. Questo gruppetto però è politico, ed è guidato da autorevoli esponenti delle opposizioni. Ma su Etruria c’è stata una strumentalizzazione». E ancora: «Non dico che non sia una vicenda vera, come lo sono state quelle di Ferrara, Chieti o delle Marche, ma qualcuno ha strumentalizzato. Però ho la soddisfazione che ad Arezzo alle primarie e al referendum ho avuto grandi soddisfazioni, prima e dopo Etruria. Non dico che è stata una bolla mediatica, ma c’è stata strumentalizzazione».

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: