I nefasti effetti delle politiche renziane

Disoccupazione giovanile in Europa: Italia al top, tre volte più dell’Austria che la segue

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

Disoccupazione giovanile

BRUXELLES – Eurostat conferma l’aumento già fotografato da Istat della disoccupazione giovanile in Italia a
febbraio, salita a 32,8% dal 32,5% del mese precedente. Si tratta dell’aumento maggiore assieme a quello dell’Austria, salita a 9,8% dal 9,5% di gennaio. L’Italia è seconda in Europa per numero di disoccupati giovani, dopo la Spagna che è al 35,5%, dato comunque in calo dal 35,9% di gennaio. Il dato della Grecia non è disponibile, ma a dicembre era al 45%. Questi i brillanti risultati delle politiche del Jobs Act renziano, sarà bene che vada a nascondersi.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: