Firenze: Street Art alla Mostra dell’Artigianato, in programma dal 21 aprile al 1 maggio

FIRENZE – Street art alla Fortezza da Basso di Firenze in occasione dell”82/a edizione della Mostra dell’artigianato, in programma dal 21 aprile all’1 maggio. «Florence street art – Art can change the world» il titolo del progetto, evento di Florence Biennale – Mostra internazionale di arte contemporanea in collaborazione con Street levels gallery,  ospitato al padiglione Rastriglia della Fortezza. L’obiettivo è dare spazio e visibilità ai cosiddetti street artist nella città di Firenze, in occasione di una delle mostre più frequentate dal pubblico toscano e non solo.
Tra gli artisti ospiti con le loro opere l’australiano Stormie Mills, il pittore e designer Diego Gabriele, i romeni
Vlad Mititeu (graffiti artist) e Ache 77 (specializzato in stencil); l’illustratore, pittore, storyteller e artista urbano
Exit Enter, attivo sulla scena fiorentina e noto soprattutto per le sue figure che giocano e rincorrono un palloncino rosso sui muri della città. Sarà presente anche Zed1 che, oltre a esporre alcune sue opere, all’interno del Rastriglia su un parallelepipedo realizzerà quattro pitture murali cosiddette second skin, di 10 mq ciascuna, che il pubblico sarà chiamato a svelare, ora dopo ora, togliendo via la carta (anch’essa dipinta) che temporaneamente le cela. Completano la squadra di artisti un altro australiano, Tim Guider e la scultrice e pittrice brasiliana Melinda Garcia.

artigianato, mostra, street art

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080