Il ragazzo era vittima di bullismo

Usa: 10 morti per la sparatoria in una scuola. Trump attiva la commissione armi

SANTA FE – Nove studenti e un insegnante morti: è il bilancio della sparatoria in una scuola superiore di Santa Fe, in Texas, secondo quanto riferiscono fonti della Cnn. La polizia è accorsa sul posto e ha circondato la scuola, che si trova ad una cinquantina di km a sudest da Houston. Il sospetto autore della sparatoria nella scuola superiore texana è stato identificato come uno studente di 17 anni.  Il sospetto autore della sparatoria nel liceo di Santa Fe e’ ferito ma sta collaborando con le autorita’. Secondo quanto riporta il Washinghton Post, il ragazzo era stato vittima di bullismo da parte di compagni e coach.

Dopo la sparatoria, nella scuola superiore di Santa Fe sono stati trovati tubi bomba e pentole a pressione. Gli account sui social media di Dimitrios Pagourtzi, il presunto autore della strage nel liceo texano, mostrano una sua foto con una t-shirt recante la scritta Born to kill (nato per uccidere) ed altre immagini di una lunga giacca verde con simboli nazisti. Lo riporta il sito Khou. Il ragazzo giocava con il team di football della scuola ed era membro della squadra di danza della locale chiesa greca ortodossa.

Sparatoria anche in un campus a pochi chilometri da Atlanta in Georgia al termine della cerimonia per il diploma: una persona è morta e un’altra è rimasta ferita.  Il capo della sicurezza scolastica della contea, Thomas Trawick, ha riferito che gli spari sono seguiti a una lite tra persone che stavano andando alle loro auto nel parcheggio.

Il presidente Donald Trump ha attivato la commissione sulla sicurezza delle armi creata dopo la sparatoria al liceo di Parkland e dovrebbe incontrarla nella prima meta” della prossima settimana. Lo ha reso noto Sarah Sanders, portavoce della Casa Bianca, dopo la strage nella scuola superiore di Santa Fe.

armi, scuola, sparatoria


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080