Auguri Pasqua 2019

Inaugurazione di stabile recuperato

Firenze, sicurezza: Nardella, non c’era alcun bisogno del decreto di Salvini

di Redazione - - Cronaca

FIRENZE – «Non si sentiva il bisogno del decreto sicurezza Salvini, perché abbiamo sempre saputo lavorare tenendo insieme legalità, riqualificazione urbana e accoglienza. In quattro anni e mezzo siamo arrivati a 43 sgomberi di immobili, senza mai dover ricorrere all’uso della violenza.
Salvini o non Salvini, a Firenze abbiamo sempre lavorato in questo modo». Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella, a margine del taglio del nastro dell”immobile ex Inps recuperato a Firenze, in via Foggini: l’area – grande 2.300 mq e nel cuore dell’Isolotto – è rinata grazie all’Arranger consulting.
Un investimento di quattro milioni che ha dato vita a due ristoranti, tra cui il 14esimo in Toscana (15mo in Italia) della catena Burger King, gestiti proprio da Arranger Consulting. Inoltre la struttura ha, all’interno, uno studentato (con 22 posti letto, cucina e lavanderia) e gli uffici della società, all’interno dei quali lavoreranno 25 dipendenti. L’opera ha dato vita a 35 nuovi posti di lavoro.
«Quest’esperienza – ha continuato Nardella – racconta come a Firenze ormai da molti anni siamo impegnati nel ripristinare la legalità di fronte a occupazioni abusive, ma soprattutto trasformare immobili abbandonati in opportunità di riqualificazione urbana, di sviluppo e di lavoro».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.