Da giovedì 27 dicembre a mercoledì 2 gennaio

Firenze: al Teatro della Pergola Gioele Dix dirige Emilio Solfrizzi e Paola Minaccioni in «A testa in giù»

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Una scena di «A testa in giù»

FIRENZE – Gioele Dix dirige al Teatro della Pergola, da giovedì 27 dicembre a mercoledì 2 gennaio, Emilio Solfrizzi e Paola Minaccioni in «A testa in giù» di Florian Zeller, con Viviana Altieri e Bruno Armando. Due coppie e un invito a cena, col pubblico testimone dei pensieri segreti dei personaggi, che parlano anche in disparte. Un grande gioco degli attori che svelano, con il loro linguaggio “doppio”, verità comiche, crudeli e meravigliosamente patetiche.

La commedia del 39enne Florian Zeller, romanziere e drammaturgo francese che ha vinto il prestigioso Prix Interallié e numerosi premi Molière e che secondo il Guardian è “il nuovo scrittore teatrale più entusiasmante dei nostri giorni”, ha debuttato nel gennaio 2016 al Théâtre de Paris con Daniel Auteil nel ruolo di protagonista e regista.

È la storia di Daniel che invita a cena, contro il consiglio della moglie Isabelle, il suo migliore amico Patrick e la sua nuova partner, Emma, per la quale ha lasciato la moglie. Emma, giovane e carina, provoca una tempesta negli animi dei commensali, scuotendo le loro certezze, risvegliando frustrazioni, gelosie e invidie.

Spiega la coprotagonista Paola Minaccioni: «È una situazione classica, tristemente classica direi, ma sviluppata da Florian Zeller in modo moderno, cinico e divertentissimo. Una commedia popolare di altissimo livello. Il pubblico ascolta sia le nostre parole che i nostri pensieri; con questo escamotage teatrale l’autore rende partecipe il pubblico delle nostre ipocrisie, meschinità e debolezze, portando la commedia a essere irresistibile». L’interesse di «A testa in giù», infatti, è portato meno su ciò che viene detto che su ciò che non lo è. Perché qui non esistono più le apparenze, le maschere cadono, l’individuo si trova faccia a faccia con la complessità del suo essere.

Teatro della Pergola (via della Pergola 18, Firenze)

Da giovedì 27 dicembre a mercoledì 2 gennaio (ore 20.45, domenica ore 15.45, lunedì 31 dicembre ore 20.30)

Emilio Solfrizzi e  Paola Minaccioni in A TESTA IN GIÙ di Florian Zeller, traduzione Giulia Serafini, con Viviana Altieri, Bruno Armando, scena Andrea Taddei, costumi Barbara Bessi, luci Carlo Signorini, assistente alla regia Sara Damonte, regia Gioele Dix. Una produzione Roberto Toni per ErreTiTeatro30.

Durata: 2 h e 30’, intervallo compreso.

Biglietti da 13 a 34 euro; lunedì 31 dicembre: Platea 65€ – Palco 42€ – Galleria 32€ (non c’è brindisi di mezzanotte; lo spettacolo, anticipato di 15′, termina alle 23)

Biglietteria: Teatro della Pergola, Via della Pergola 30, Firenze, 055.0763333 – biglietteria@teatrodellapergola.com. Dal lunedì al sabato: 9:30 / 18:30 – domenica chiuso. Circuito Boxoffice Toscana e online

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: