L'intervento dei militari dell'Arma

Empoli (Fi): 49enne senza fissa dimora arrestato per tentata rapina

di Redazione - - Cronaca, Economia

EMPOLI (FIRENZE) – All’inizio del mese era entrato all’interno del circolo Arci di Avane, frazione di Empoli (Firenze), con una pistola, minacciando prima il barista, chiedendogli l’incasso, e poi un cliente disabile. Per questo un 49enne è stato arrestato. I carabinieri hanno raggiunto l’uomo ieri sera nel centro storico empolese al termine di alcune indagini.
Il 49enne, senza fissa dimora e di origini abruzzesi, all”epoca dei fatti era fuggito senza refurtiva ed è stato
riconosciuto grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza. Secondo quanto si apprende, l”uomo già in
passato si sarebbe reso protagonista di episodi di minacce e violenze che, in parte, non sarebbero stati denunciati per il timore di ritorsioni. L”arrestato, che dovrà rispondere dei reati di tentata rapina, minacce e porto abusivo di arma, ancora non recuperata dalle forze dell”ordine, è stato trasferito nel carcere di Sollicciano.

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: