Zanotti: imprenditore rapito tornato a casa, a Brescia

di Redazione - - Cronaca

Sergio Zanotti con i rapitori

BRESCIA – È tornato a Brescia Sergio Zanotti, l’imprenditore rapito in Siria per tre anni e liberato nella giornata di venerdì. L’uomo, accompagnato dall’ex moglie, dopo aver risposto alle domande dei magistrati  a Roma, è tornato in treno a Brescia. In serata ha cenato con la famiglia, con le tre figlie e la sorella, e trascorrerà la notte da un amico. «Ha bisogno di dormire, è provato. Tra qualche giorno incontrerà la stampa.  È felice perché non credeva di tornare mai più» ha detto l’ex moglie, tornata a casa a Sulzano, nel Bresciano, poco dopo le 23.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: