L'annuncio del ministro

Salvini: nave Sea Watch non arriverà in Italia con il suo carico di migranti

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

ROMA – «La nave Ong Sea-Watch 3 (bandiera olandese) sta navigando nel Mediterraneo in direzione Libia. Avviso ai naviganti: non pensino di aiutare scafisti, imbarcare immigrati e dirigersi verso l’Italia perché verranno fermati, con ogni mezzo lecito consentito. L’avviso è rivolto anche ai nostalgici dei porti aperti presenti in Parlamento». Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

E aggiunge: «La politica dei porti aperti ha trasformato il Mediterraneo in una fossa comune con 15 mila morti. Ora, facendo un esempio concreto, se la nave Sea Watch raccogliesse immigrati in acque libiche o maltesi e volesse venire in Italia, la bloccheremmo con tutte le modalità legali che abbiamo a disposizione. Io tutelo l’ordine pubblico in questo Paese e me ne prendo l’onore e gli oneri, quindi chi entra in Italia deve avere il mio permesso. Faccio – ha detto – un esempio concreto : c’è questa nave della Sea Watch, olandese con equipaggio olandese, che sta tornando vicino alla Libia. Se raccogliesse immigrati in acque libiche, tunisine o maltesi e volesse arrivare in Italia farebbe una scelta che mette a rischio delle vite e quindi noi lo impediremo con ogni mezzo lecito necessario».

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: