Molti italiani non possono permettersi un affitto

Firenze: Sunia presenta documento su emergenza casa per i candidati sindaci

di Redazione - - Cronaca, Economia

FIRENZE – «La vera emergenza abitativa è diventata quella di tanti lavoratori e pensionati, che pur avendo un reddito medio, non riescono a stare sul mercato privato delle locazioni, e diventano poveri». Lo ha dichiarato
Laura Grandi, segretaria del Sunia di Firenze, sindacato che ha elaborato un documento programmatico sulle politiche abitative in città, da presentare a tutti i candidati sindaco in lizza alle prossime amministrative.
La difficoltà abitativa, per il Sunia, «riguarda migliaia di famiglie che a diverso titolo hanno confidato nelle istituzioni cittadine e non, per cercare una risposta a questo problema. Famiglie con disagi socio-economici, migliaia di giovani che continuano, loro malgrado, a vivere nella famiglia di origine perché impossibilitate a sostenere gli attuali canoni, studenti fuori sede, cittadini extracomunitari, famiglie monoparentali, giovani famiglie imbrigliate da mutui trentennali per l’acquisto della prima casa: una complessa e articolata pletora di condizioni e situazioni che hanno fortemente modificato il fabbisogno abitativo di questi ultimi anni».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.