Nuova manifestazione dei giovani

Firenze: emuli di Greta manifestano per il clima e bloccano il traffico a Porta al Prato

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica, Top News

FIRENZE – Stamane, prendendo l’autobus per la Stazione, l’ho trovato pieno di ragazze tipo Greta che si recavano in centro con cartelli di protesta, scritti con pennarello su cartoni, per reclamare la difesa del clima e della terra. Seguendo l’invito e la moda della giovane Greta Thunberg, diventata ormai un’eroina mondiale. Allo slogan ‘Se ci rubate il futuro noi blocchiamo la città’ infatti, alcune migliaia di giovani e giovanissimi hanno manifestato a Firenze per il secondo sciopero mondiale contro i cambiamenti climatici indetto dal movimento Fridays for future. Molti di loro si sono seduti per protesta in mezzo al viale all’altezza di Porta a Prato e della stazione Leopolda, bloccando completamente il traffico. In circa 3mila, secondo le stime delle forze dell’ordine, si sono riuniti in piazza Santa Maria Novella per chiedere alla politica azioni concrete contro il cambiamento climatico. Il corteo si è poi diretto verso il parco delle Cascine dove la manifestazione si è conclusa, ma all’altezza della stazione Leopolda è stata improvvisata l’ulteriore protesta. Il traffico è impazzito per qualche ora, ma poi tutto è tornato alla normalità.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: