Mercoledì 5 giugno alle 20

Firenze: per l’82° Maggio Musicale suona il pianista e compositore Giancarlo Cardini

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Giancarlo Cardini (foto Alessandro Salaorni)

FIRENZE – Mercoledì 5 giugno alle 20 nella Sala Orchestra del Teatro del Maggio il mitico pianista Giancarlo Cardini presenta un programma di musica contemporanea nel quale una congrua parte sarà consacrata al compositore Daniele Lombardi, a un anno dalla scomparsa.

Il concerto rientra nel ciclo Maggio Contemporaneo ed è giustappunto dedicato alla memoria di Daniele Lombardi, amico, oltre che collega, di Cardini; verranno eseguiti: John Cage, «Two Pieces» (1946), che, pur essendo stati composti all’epoca dei maggiori lavori per pianoforte preparato, sono tra le pochissime pagine destinate allo strumento tradizionale; Morton Feldman, «Palais de Mari» (1986), il cui titolo si riferisce a una cartolina che raffigurava le rovine babilonesi del Palazzo di Mari in Siria; Giancarlo Cardini, «Via del Fico, Firenze» e «Una piccola strada disadorna, silenziosa, quasi immota, arida e bella» (2011); Daniele Lombardi, da «Faustimmung», “Terra” e “Narcyssus” (1987); Dai 13 Preludi, Preludio n. 2 (1986), costruito sulla ripetizione di un intervallo di nona e ispirato alla tradizione del foglio d’album d’ascendenza romantica; da Mitologie, “Mitologia IV” (1996), col sottotitolo “cosa può fare un pianista contro le guerre?”. Al drammatico interrogativo Lombardi risponde con una pagina astratta dove il pianoforte viene sfruttato nella sua dimensione percussiva, con blocchi accordali ripetuti e cluster secchi lasciati vibrare nello spazio.

Lombardi e Cardini sono stati tra i maggiori esponenti dell’avanguardia musicale fiorentina, una stagione di grandi sperimentazioni che li ha visti impegnati al fianco di artisti quali Sylvano Bussotti, Giuseppe Chiari e Pietro Grossi. Il comune denominatore di questi compositori era la sinestesia artistica, la ricerca di un linguaggio che integrasse suono, gesto e arte grafica fondendo insieme elementi compositivi e performativi.

Teatro del Maggio Musicale Fiorentino (Piazzale Vittorio Gui, 1)

Mercoledì 5 giugno alle 20

Posto unico 15 euro; biglietti in vendita alla biglietteria, nei punti Box Office e anche sul sito del Maggio.

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: