Le comunicazioni dei sanitari

Camilleri: condizioni restano critiche, il bollettino dell’ospedale alle ore 17

di Redazione - - Cultura

ANSA/GIUSEPPE LAMI

ROMA – Le condizioni di Andrea Camilleri rimangono critiche. Lo scrittore è attaccato a un macchinario che lo
aiuta a respirare. E’ quanto emerge dal bollettino medico diffuso alle ore 17 dall’ospedale Santo Spirito di Roma, dove lo scrittore è  ricoverato in rianimazione da questa mattina per un arresto cardiaco. «Lo scrittore è arrivato con un arresto cardiocircolatorio -si legge nel bollettino- In pronto soccorso è stata praticata la rianimazione cardiorespiratoria che ha permesso il ripristino dell’attività cardiocircolatoria. Camilleri è in rianimazione con supporto respiratorio meccanico e supporto farmacologico. Sono in corso ulteriori accertamenti per proseguire l’iter diagnostico e terapeutico». La prognosi resta dunque riservata.

Tag:,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: