Partita senza strappi, come previsto

Europei under 21: a Cesena biscotto d’Europa, Francia – Romania 0-0, eliminati gli azzurrini

di Paolo Padoin - - Cronaca, Sport


ANSA/LPS/ALESSIO TARPINI

CESENA – Come previsto Francia e Romania non si fanno male, vanno a braccetto in semifinale e mettono fine all’Europeo Under 21 dell’Italia. A Cesena, nell’ultima giornata del girone C, i francesi e i romeni, forti dei loro sei punti in classifica, non vanno oltre lo 0-0. Una partita senza particolari emozioni che qualifica la Romania come prima nel girone grazie alla miglior differenza reti rispetto ai francesi (+5 contro +2), con i transalpini che invece accedono in semifinale come miglior seconda del torneo. Infatti sia l’Italia che la Danimarca, seconde rispettivamente nel girone A e B, avevano chiuso entrambe a sei punti contro i sette di Dembele’ e compagni. Nel primo tempo sono i ragazzi di Radoi a rendersi pericolosi in almeno un paio di situazioni, nella seconda frazione di gioco e’ la Francia ad avere
il pallino del gioco ma senza affondare il colpo e, su un rimpallo, al 79′ la Romania sfiora il vantaggio, ma e’ solo una
mera illusione prima del triplice fischio finale. Gli azzurrini vanno a casa grazie a un regolamento insulso e alla partita giocata malamente e persa contro la Polonia, poi crollata (0-5) contro la Spagna. Ma forse è bene così, i sopravvalutati e mediocri azzurri ( a parte Chiesa  e Barella) tornano nei loro club vezzeggiati e coccolati da un sistema che deve riflettere sul su0 futuro.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: