L'intervento dei carabinieri

Livorno: è di Simonetta Gaggioli, ex funzionaria della Regione, il cadavere di Riotorto

di Gilda Giusti - - Cronaca, Top News

LIVORNO – E’ di una ex funzionaria della Regione Toscana, Simonetta Gaggioli, 72 anni, scomparsa da alcuni giorni, il cadavere  rinvenuto ieri, 3 agosto, dentro un sacco a pelo in uno scannafosso lungo la vecchia Aurelia a Riotorto, nel comune di Piombino (Livorno).  Simonetta Gaggioli, molto nota e attiva nel suo ruolo di funzionaria della Regione Toscana, per la quale aveva laorato molti anni, si era stabilita a Follonica (Grosseto), eppoi, da alcuni mesi, si era trasferita a Riotorto per stare più vicino ai tre nipotini, andando a vivere insieme al figlio, la nuora e i bambini.

L’identificazione, per la quale si attende comunque la prova definitiva del Dna, è avvenuta attraverso il riconoscimento di alcuni oggetti, tra cui sembra un orologio, che la donna aveva con sè, da parte di alcuni parenti. La scomparsa della donna, da quanto spiegato dagli investigatori, era stata denunciata venerdì scorso dal figlio.

Tag:, ,

Gilda Giusti

Gilda Giusti

Redazione Firenze Post
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: