Il cambio della guardia nell'Arma

Firenze: il Colonnello Antonio Petti nuovo comandante provinciale dei carabinieri

di Redazione - - Cronaca

FIRENZE – Si è insediato ieri al vertice del comando provinciale dei carabinieri in Borgo Ognissanti il colonnello Antonio Petti, successore del colonnello Giuseppe De Liso. Napoletano di Pompei, 47 anni, il colonnello ha intrapreso la carriera militare nel 1988 alla scuola militare Nunziatella di Napoli per poi proseguire all’Accademia militare di Modena. E laureato in giurisprudenza e in Scienze della sicurezza interna ed esterna. Non è la sua prima volta a Firenze: da tenente è stato comandante di plotone allievi alla scuola marescialli e brigadieri. Ha poi guidato le compagnie di Scalea, Latina e Roma Cassia e il gruppo Carabinieri di Torre Annunziata. Dal 2o16 al 2019, ha ricoperto l’incarico di Comandante del Gruppo Carabinieri di Roma. Nella stessa mattinata il nuovo Comandante è stato ricevuto dal Prefetto Laura Lega, che ha sottolineato la certezza in un proficuo lavoro di squadra, con le altre Forze di Polizia, per consolidare e migliorare i risultati finora raggiunti.

Tag:, ,