Le indicazioni del Comune

Prato: Comune cerca 2 laureati in giurisprudenza per la pratica forense nell’ufficio Avvocatura

di Redazione - - Cronaca, Economia

PRATO – L’avvocatura del Comune di Prato sta ricercando 2 dottori laureati in Giurisprudenza interessati allo svolgimento della pratica forense presso questo ente. L’avvocatura comunale si occupa di gestire il contenzioso dell’ente, sia in ambito civile che amministrativo, e di fornire consulenza legale a tutti i servizi del Comune di Prato.

Lo svolgimento della pratica presso l’Avvocatura comunale consentirà di acquisire una buona conoscenza del diritto amministrativo, con particolare riguardo al tema delle espropriazioni, dell’edilizia e degli appalti, oltre che del diritto civile e processuale.

La domanda di ammissione all’esercizio della pratica forense deve essere presentata direttamente alla U.O. segreteria avvocatura, o all’indirizzo di posta elettronica p.tognini@comune.prato.it, o al protocollo generale del Comune di Prato in piazza del Pesce 9 – 59100 Prato e indirizzata al Servizio Avvocatura. Alla domanda dovrà essere allegato il curriculum vitae dal quale emerga la votazione dell’esame
finale di laurea nonché il titolo della tesi.

Tag:, ,