Una critica a Conte

Prodi: temo per le liti nel governo, è un’esperienza che ho già fatto

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

Romano Prodi candidabile per i renziani

ROMA – «Le liti tra gli alleati del nuovo governo e’ tra le cose che mi preoccupano di piu’ perche’ e’ stata la mia stessa esperienza. Quando in un governo la visibilita’ diventa l’obiettivo di una parte di coloro che sono al governo, questo e’
a rischio. Bisogna cambiare strategia. Bisogna cambiare la testa».
Queste le parole dell’ex presidente del Consiglio Romano Prodi in un’intervista rilasciata ai microfoni di Quarta Repubblica, in onda stasera su Retequattro.
«Ho un’esperienza in materia: al Governo si va per governare insieme e non per rendere visibile il proprio partito o il proprio gruppo. Tutto qua. Io spero che il Governo duri molto. Perche’ credo che l’insegnamento del passato dovrebbe farvcapire che il Paese ha bisogno di un governo che duri. E poi credo sempre che ci sia un minimo di saggezza nella gente. Oggi sono molto preoccupato perche’ la visibilita’ prevale sulla saggezza del governo».

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: