L'operazione delle fiamme gialle

Reddito cittadinanza: concesso anche a un pusher, arrestato, che girava in Porsche

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

SIRACUSA – I finanzieri del Comando provinciale di Siracusa hanno sequestrato 327 dosi di cocaina, per un totale di 120 grammi, e arrestato un pusher, percettore del reddito di cittadinanza,  fermato per controlli a bordo della sua Porsche Macan. La droga era nascosta nella sua abitazione in doppi fondi ricavati nelle lattine di bevande e di un piccolo estintore. Trovati piu’ di 1.000 euro in contanti. Il soggetto e’ stato condotto al carcere Cavadonna di Siracusa.

«Quando una misura assistenziale vede tra i suoi beneficiari dei terroristi e degli spacciatori che girano con un Porsche di proprieta’, come nel caso di Siracusa, e’ logico aspettarsi dai suoi promotori una seria riflessione. Invece il
reddito di cittadinanza sembra diventato un dogma intoccabile». Lo afferma il deputato di Forza Italia Luca Squeri. “Di criticita’ nel sussidio grillino ce ne sono fin troppe, come le chiamate dei centri per l’impiego rimaste senza risposta dai percettori del reddito fino agli assegni sospesi per mancanza di requisiti. Ma si va avanti facendo finta di non vedere, buttando risorse pubbliche che certo non abbondano. E’ inaccettabile», conclude.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: