Le affermazioni del Commissario europeo

Gentiloni: 40 miliardi di euro d’investimenti Ue in Africa nei prossimi 7 anni

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

FIRENZE – Nei prossimi 7 anni «l’Unione europea investirà 40 miliardi di euro in più per l’Africa. Siamo i primi della classe negli aiuti pubblici – ha sottolineato Gentiloni – ma non sono sufficienti, serve un patto con l’Africa, lavorare un po’ di più con l’Africa e non soltanto per l’Africa, partenariato e non solo aiuti». Lo ha detto Paolo Gentiloni, commissario europeo agli Affari economici, intervenendo a Firenze al meeting Medici con l’Africa Cuamm.
Secondo il commissario europeo, «il livello di povertà estrema in Africa non si sta riducendo con lo stesso ritmo dei tassi di crescita, c’è un problema di qualità della crescita. La decisione della Russia di investire nell’Africa centrale è una scelta legittima, ma dettata da obiettivi geopolitici. E’ solo dall’Europa che può venire un contributo fondamentale per la crescita dell’Africa».

Sta di fatto però che tutti i miliardi di aiuti sperperati dall’Europa in Africa in questi ultimi 30 anni non hanno portato alcun beneficio alle popolazioni, mentre gli investimenti cinesi e forse anche quelli russi, più mirati, potranno condurre a un più concreto sviluppo. In barba alle vanterie delle sinistre italiane ed europee.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: