La procura di Agrigento finora persegue solo Salvini

Bernini (FI): Salvini bersaglio dei magistrati, il blocco delle navi Ong diventa sequestro solo se lo fa lui

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

La nave Ocean Viking

ROMA – «Salvini e’ di nuovo indagato per sequestro di persona con l’accusa di aver tenuto in ostaggio per giorni, quando era ministro dell’Interno, i migranti a bordo della Open Arms, poi sbarcati a Lampedusa. Ma l’attuale governo ha impedito anch’esso per giorni ai migranti della Ocean Viking e della Alan Kurdi di approdare in Italia, e nessuna Procura ha ritenuto di intervenire.
Dov’e’ finita l’obbligatorieta’ dell’azione penale? Si e’ persa nelle maglie della giustizia politica che su fattispecie uguali adopra il metro abituale: dei due pesi e due misure». Lo afferma in una nota Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.

Si, senatrice, la sua è una domanda retorica. Stando a quanto è successo finora, in Italia un determinato comportamento si ritiene costituisca reato se lo fa la destra, non sembra esserlo altrettanto se lo fa la sinistra. L’obbligatorietà strabica dell’azione penale.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: