Forteto; Donzelli, il 3 dicembre parte la commissione parlamentare d’inchiesta

L'ingresso del Forteto a Vicchio di Mugello

ROMA – «Dopo otto mesi di rinvii, finalmente prendono il via i lavori della commissione parlamentare d’inchiesta sul caso Forteto». Lo afferma Giovanni Donzelli, deputato di Fratelli d’Italia e componente della commissione, già vicepresidente della commissione d’inchiesta del Consiglio regionale della Toscana, sulla prima riunione dell’organismo fissata per il 3 dicembre, come annunciato oggi in conferenza dei capigruppo.
“Ci auguriamo che questa volta, dopo essere stato annullato già per due volte, – spiega Donzelli – il via ai lavori ci sia davvero. Vigileremo affinché nessuno provi a rendere inutile la commissione – conclude Donzelli – ci batteremo con tutte le nostre forze perché questo organismo possa trovare molte verità finora rimaste nascoste, e dare un po’ di giustizia a tutte le vittime di questa incredibile vicenda».

forteto, inchiesta, parlamento

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080