Atteso l'arrivo di Rocco Commisso

Fiorentina, Iachini: «Non ho la bacchetta magica, ma voglio rendere orgogliosi i nostri tifosi»

di Paolo Padoin - - Cronaca, Sport, Top News

Giuseppe Iachini ANSA/GIANNI NUCCI

FIRENZE – «Non ho la bacchetta magica e non sono presuntuoso, però sono curioso e spero di vedere già domani qualcosa del lavoro iniziato in questi giorni. I ragazzi hanno fame e ampi margini di crescita, da subito mi hanno dato massima disponibilità». Lo ha detto Giuseppe Iachini, alla vigilia della trasferta contro il Bologna, che segnerà il suo debutto alla guida della Fiorentina dopo essere subentrato a Vincenzo Montella. «Vogliamo rendere orgogliosi i nostri tifosi, che ringrazio per l’accoglienza – ha continuato il tecnico dei viola -. L’obiettivo è di far diventare questa squadra sempre più figlia del proprio allenatore. Nel frattempo, dopo un solo punto nelle ultime sei partite, bisogna mandar via le nuvole e far tornare il sereno, soffiando tutti dalla parte giusta». In giornata è atteso a Firenze l’arrivo del presidente Rocco Commisso.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: