Respinti dall'esercito keniota

Nairobi: jihadisti somali attaccano base Usa. Morti 3 americani e 4 assalitori

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

EPA/Staff Sgt. LEXIE WEST HANDOUT

NAIROBI – Jihadisti somali di al-Shabaab hanno attaccato oggi una base militare usata dagli Usa in Kenya, nella regione costiera di Lamu, ha riferito un portavoce militare.

Un soldato statunitense e due contractor del Pentagono sono stati uccisi, e altri due feriti, in un attacco contro una base in Kenya, rivendicato dagli al-Shabaab somali. Ne hanno dato notizia fonti militari americane.

L’attacco, presso la base di Camp Simba, a Manda Bay, è l’ultimo in ordine di tempo portato a termine dal gruppo jihadista da quando il Kenya ha mandato le sue truppe oltre la frontiera, in Somalia, nel 2011. In un comunicato il portavoce dell’esercito keniano, il colonnello Paul Ninguna, ha affermato che alle 5.30 ora locale c’è stato un tentativo di violare la sicurezza tentativo che è stato respinto con successo. Al momento sono stati trovati i corpi di quattro terroristi.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: