Era andato in visita al fratello

Viareggio: si cerca 58enne albanese scomparso, riunione in prefettura a Lucca

di Redazione - - Cronaca

LUCCA – Ricerche in Toscana, tra Lucca e Viareggio, di Viktor Qosja, 58 anni, albanese scomparso il 19 gennaio scorso mentre stava andando a far visita al fratello, che vive proprio a Viareggio. Secondo le informazioni fornite alle forze di polizia dalla figlia, Viktor Qosja, che proveniva dal Veneto, ha preso da solo a Prato un treno regionale per Viareggio ma ad Altopascio il convoglio si è fermato per un guasto e i passeggeri sono stati fatti scendere e trasferiti su un autobus sostitutivo. Da questo momento è scomparso. La prefettura di Lucca comunica che nell’immediato sono state avviate le ricerche, come prevede il Piano Provinciale Ricerca Persone Scomparse, da parte degli organi di polizia compresa la polizia ferroviaria.

Secondo la descrizione fonirta l’uomo è alto 1.70, pesa 75 chili, ha capelli bianchi e occhi castani. Indossava pantaloni neri, giubbotto blu, berretto lana nero. Aveva un

Tag:, , ,