Foto postata su twitter

Virus cinese: bambina sana partorita, in Cina, da mamma infettata

di Redazione - - Cronaca, Salute e benessere

La bambina nata dalla mamma infettata da coronavirus in braccio a personale protetto

PECHINO – Una mamma infettata da coronavirus ha dato alla luce una bambina sana. E’ accaduto il 30 gennaio in un ospedale in Cina. Mamma e bimba ora sono in condizioni stabili, e la piccola non è risultata positiva al virus. Lo informa in un tweet China Daily.

«Buone notizie!- si legge nel tweet – una donna incinta infettata dal nuovo coronavirus ha dato alla luce una bambina in buona salute in un ospedale di Harbin, nella provincia di Heilongjiang, il 30 gennaio. Sia la mamma che la bimba sono in quarantena». Il tweet e’ corredato da immagini del personale sanitario, che indossa tute e protezioni al volto, con la piccola.

Tag:, , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: