Intervenuti anche i vigili del fuoco

Sollicciano: rivolta lampo. Detenuti appiccano fuochi. Normalità in serata

di Redazione - - Approfondimento, Cronaca, Qui carcere, Salute e benessere

Carcere di Sollicciano: c’è stata una rivolta lampo nel pomeriggio di mercoledì 11 marzo

FIRENZE – Tensione, per circa tre ore, oggi 11 marzo, nel carcere di Sollicciano, a Firenze. Si può paflare di rivolta lampo. Colonne di fumo nero visibili dalla strada sono uscite dalla struttura facendo temere il peggio. «La situazione è sotto controllo, la protesta è rientrata», ha detto il prefetto, Laura Lega.

Durante la passeggiata fuori dalle celle, alcuni detenuti hanno appiccato fuochi. Gli agenti della Polizia penitenziaria hanno dovuto chiedere l’intervento dei vigili del fuoco che sono riusciti a spengere tempestivamente tutti i focolai. In serata la situazione è tornata alla normalità, ma tutti gli agenti di custodia sono stati trattenuti in servizio per fronteggiare eventuali nuove situazioni.

Tag:, , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: