L'invito della Cei

Coronavirus: recitiamo il rosario stasera alle 18, l’invito della Cei e del cardinale Betori

di Redazione - - Cronaca, Economia, Salute e benessere

FIRENZE – L’arcivescovo trasmette questa esortazione che viene dalla CEI, in cui si sottolinea che il Papa condivide e ripropone il gesto di pregare tutti insieme stasera il Rosario.
E’ importante diffondere questo momento di preghiera tra le nostre famiglie, mettendo a disposizione il testo si può trovare qui: https://chiciseparera.chiesacattolica.it/wp-content/uploads/sites/59/2020/03/Sussidio_Rosario.pdf  .

La preghiera va accompagnata anche dal gesto di mettere alla finestra un telo bianco e una candela. Sono molte le manifestazioni (suoni, canti, bandiere, ecc.) con cui la gente esprime il suo desiderio di unità. E’ opportuno che tutti i cristiani esprimano anche la loro “com-unità”, che è nella preghiera ma è anche mostrata a tutti dai due segni che ci vengono suggeriti. Accogliamo con convinzione questo invito che viene dal Papa, dai vescovi italiani e dal nostro arcivescovo.

Con l’occasione si ricorda anche che l’arcivescovo ogni settimana ci propone una lectio sulla Passione secondo Matteo il giovedì sera (la si può ascoltare sul sito dell’arcidiocesi e sul sito di Toscana Oggi, dalle 18.00 in poi, oppure trasmessa su Radio Toscana alle ore 19.30).

Ogni sabato alle 19.00 rivolge una supplica al Crocifisso o alla Madonna (la scorsa settimana alla Ss.ma Annunziata, questa settimana di fronte all’immagine del Crocifisso di Borgo San Lorenzo): questo momento di preghiera si può seguire dalle 19.00 in poi sul sito dell’arcidiocesi, sul sito di Toscana Oggi, sul sito di Radio Toscana.

Infine il prossimo 25 marzo celebrerà la Santa Messa alla Ss.ma Annunziata alle ore 19.00 (anche questo momento di preghiera si può seguire dalle 19.00 in poi sul sito dell’arcidiocesi, sul sito di Toscana Oggi, sul sito di Radio Toscana).
Sperando che questo momento di sofferenza finisca presto, rimaniamo uniti nella preghiera.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: