Il portale della presidenza tedesca

Ue, programma presidenza Merkel: azioni per clima, sovranità digitale, ruolo dell’Europa nel mondo e ripresa post-Covid

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

EPA/HAYOUNG JEON

BERLINO – La Germania ha assunto dal 1 luglio la presidenza semestrale del Consiglio dell’Unione europea, succedendo alla Croazia.

«L’Europa ha bisogno di noi, così come noi abbiamo bisogno dell’Europa, non solo come eredità storica, che ci è stata data in dono, ma come progetto che ci condurrà nel futuro», ha affermato la Cancelliera tedesca Angela Merkel il 18 giugno scorso. “La Germania vuole essere una forza trainante e un facilitatore durante la presidenza del Consiglio della Ue. Il nostro compito sarà quello di costruire ponti e trovare soluzioni che vadano a vantaggio di tutti in Europa”, le ha fatto eco la settimana scorsa il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas, citato dal portale ufficiale della presidenza tedesca, Eu2020.de.

Secondo il portale, le principali priorità del semestre tedesco includeranno azioni per il clima, sovranità digitale, il ruolo dell’Europa nel mondo e la ripresa post-Covid. Ieri sera, la Porta di Brandeburgo a Berlino è stata illuminata con il messaggio Insieme per la ripresa dell’Europa.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: