Cosa fare di giorno e di sera

Week end 8-9 agosto a Firenze e in Toscana: spettacoli, eventi, festival

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Spettacolo

Il museo del Bargello, in suggestiva versione serale

FIRENZE – Seggiole al museo 2020 – Al Museo Nazionale del Bargello (Via del Proconsolo 4) sabato 8 alle 21 e alle 22 La Compagnia delle Seggiole, in collaborazione col Museo, presenta «All’ombra del potere, da Palazzo del Capitano del Popolo a Carcere e poi Museo: storie, aneddoti e segreti di un simbolo di Firenze». Azioni sceniche della Compagnia delle Seggiole basate su un testo di Riccardo Ventrella, costumi Giancarlo Mancini realizzati da Pino Crescente, trucco e parrucche Filistrucchi; con (in ordine di alfabetico) Marcello Allegrini, Fabio Baronti, Luca Cartocci, Ugo Galasso, Andrea Nucci. Azioni sceniche con attori che, in abiti del XV-XVI secolo, faranno rivivere personaggi che in quel luogo hanno avuto a che fare con la giustizia, in uno spettacolo itinerante per 40 spettatori a turno. Info e prenotazioni dalle 14 al 333 2284784. Intero 18 euro, ridotto 15.

Stile FarfallaDomenica 9 agosto, ore 21.15 all’anfiteatro della Limomaia di Villa Strozzi (Via Pisana 77) Associazione TeAltro e Altre Storie presentano «Stile Farfalla» di Francesco Mattonai, con Elisa Bagni e Francesco Mattonai. Racconto, gioco di ombre, musica e coreografie coi tessuti, che si intrecciano per mettere in scena il viaggio di Aisha, che dalla sua amata Siria parte per inseguire il sogno di gareggiare alle Olimpiadi. Stile farfalla è nuoto e acqua; leggerezza e attualità; sogno e passione; teatro civile e poetico. Il testo è stato premiato nel 2018 presso la Presidenza del Consiglio dei ministri. Info e prenotazioni: whatsapp al 3475531290.

Tuttapposto a Ferragosto – Per la rassegna di musica live al Giardino dell’Artecultura all’inizio di via Bolognese sabato 8 dalle 19 alle 22 concerto de Il Canto del Raval: chitarre flamenche di Fabio Binarelli (chitarra classica, cori) e Thomas Daliana (chitarra classica, cori) e la voce carismatica di Chiara Santini (voce solista). Domenica 9 dalle 20 concerto della Last Minute Dirty Band: rock’n’roll, rhythm & blues e pop degli anni ’50 e ’60, stile old school autentico e ricercato, con ’attenzione alla strumentazione ed al look. Meglio prenotare al 3898330188.

Bambini al Museo Marini – Domenica 2, e per altre sei domeniche, il Museo Marino Marini (Piazza San Pancrazio) ospita dei laboratori per bambini (ore 11–12.30) dedicati ai temi dell’ambiente e dell’arte. Durante le iniziative i bambini possono esplorare il museo e creare manufatti con materiali di riciclo. Prenotazione obbligatoria 055 – 219432.

Spazi estivi – Le Murate Caffè Letterario (Piazza delle Murate; ingresso libero contingentato): sabato 8 alle 21 proiezione su maxischermo della partita  Ottavi di finale Champions: Barcellona – Napoli. Al Forte di Belvedere (via San Leonardo) sabato 8 alle 19.30 AperiJazz (ingresso gratuito fino a esaurimento posti). Aperto La Toraia sul lungarno del Tempio. All’Anconella Garden nel Parco dell’Anconella sabato Sabato 8 alle 19.30 ritmi sudamericani con Marco Pezzola Brazilian Trio; domenica 9 dalle 19.30 ci si sposta a L’Avana con il live Perfidia feat Valentina di Leo Tradición Latina viva!. Alla Limonaia di Villa Strozzi (via Pisana 77) domenica 9 dj set Lemon Family, solo musica italiana.  Sul Lungarno Aldo Moro 3 fino a settembre c’è la Festa del Mugello, sagra in pianta stabile con piatti mugellani e specialità alla griglia. Alla Manifattura Tabacchi (via delle Cascine 33), sabato 8 ore 11 Yoga +Brunch | Bulli & Balene; alle 21.15 Cinema | Bombshell – La voce dello Scandalo di Jay Roach (5 euro); domenica 9 ore 12 Brunch | Bulli & Balene, ore 17 La terra tra le mani | Lezioni di ceramica a cura di Baba Ceramics, ore 19:30 Talk! Il cinema dei Taviani con R. Setti, F. Cialdini, ore 21:15 Cinema | Maraviglioso Boccaccio di Paolo e Vittorio Taviani (5 euro; a cura di Fondazione Stensen. Eventi anche a Villa Vittoria (Viale Filippo Strozzi, 2), al Flò sotto Piazzale Michelangelo e allo spazio estivo In-stabile (via della Funga, ponte di Varlungo).

Arene estive – All’Arena di Marte, all’esterno del Mandela Forum di Firenze (ingresso da piazza Enrico Berlinguer). sabato 8 ore 21.30 Arena Grande Parasite, ore 21.45 Arena Piccola ore 21.45 Arena Piccola Gli anni più belli di Gabriele Muccino; domenica 9 ore 21.30 Arena Grande The Farewell – una bugia buona di Lulu Wang, Arena Piccola, ore 21,30: prima visione – Un’intima convinzione di Antoine Raimbault. Capienza ridotta dalle solite misure etc., consigliabile acquistare online (5 euro; tessera fedeltà per i soci Unicoop Firenze: un ingresso gratis ogni 5 film). Al Chiardiluna (Via Monte Oliveto, 1) sabato 8 alle 21.30 Cena con delitto – Knives out, domenica 9 La belle époque. Al cinema Esterno Notte al Poggetto (via Mercati 24bsabato 8 alle 21.30 Jojo rabbit, domenica 9 Alice e il sindaco. Nel Chiostro Grande di Santa Maria Novella sabato 8 Memorie di un assassino di Bong Joon-ho, domenica 9 I miserabili; biglietti online su www.spazioalfieri.it. All’Arena Cinema di Castello (via Reginaldo Giuliani 374): sabato 8 Piccole donne, domenica 9 1917; info www.cinemacastello.it. Nel Giardino di Villa Bardini sabato 8 ore 21.15 Green Book di Peter Farrelly (Usa 2018, 130′), domenica 9 Disobedience di Sebastian Lelio (Usa 2017, 114′);ingresso 5 euro con possibile acquisto in prevendita qui (consigliato). Al Parco d’arte Pazzagli di Firenze (zona Rovezzano) sabato 8 appuntamento col cineforum 2020: alle 18.30 visita guidata del parco e delle sue sculture, poi picnic (portando da casa coperta e cibo) che potrà essere fatto prima o durante la proiezione del film che inizia alle 21.30. Prenotazione obbligatoria con WhatsApp al 3477335332; 5 euro visita inclusa.

Piscine – Per la balneazione: la Costoli di Campo di Marte (sabato e domenica 10-19, entrata solo con prenotazione online),  Bellariva (sabato e domenica 9.30–19), le Pavoniere alle Cascine (9–24), il Poggetto (via Mercati 24b). Ripartono anche le Piscine di Marignolle (10-20), nel parco all’aperto della Klab, al momento senza prenotazione ma per un massimo di 285 persone.

Mostre – Al Museo Novecento (Piazza Santa Maria Novella) mostre personali dedicate a Mario Mafai e a Francesca Banchelli, entrambe aperte al pubblico fino al 12 ottobre 2020. Un dittico espositivo all’insegna del coraggio e della passione per l’arte: un maestro del Novecento e una giovane artista del nostro tempo. A Palazzo Strozzi mostra su Tomas Saraceno, con visite guidate ogni domenica pomeriggio alle 16.30 riservate ai soci di Unicoop Firenze e comprese nel biglietto di ingresso. A Palazzo Medici Riccardi (via Cavour, 1) c’è la mostra «Tutankhamon, Viaggio verso l’eternità», allestita nella Galleria delle Carrozze (accesso da via Cavour n. 5), che resterà visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 20 (con prenotazione obbligatoria via telefono al 392 0863434 per gruppi superiori alle 5 persone). Un’esperienza totalmente immersiva che, grazie alle fedeli riproduzioni provenienti dal Cairo, i reperti originali messi a disposizione dal Museo Archeologico Nazionale di Firenze, di cui alcuni inediti, la tecnologia 3D e l’innovativa Realtà Virtuale, rivelerà tutti i segreti della Tomba di Tutankhamon facendone conoscere i tesori incredibili destinati ad accompagnare il giovane faraone nel suo ultimo viaggio. Sempre a Palazzo Medici Riccardi è riaperta la mostra fotografica «Peterson – Lavine. Come as you are: Kurt Cobain and the Grunge Revolution», inaugurata lo scorso marzo e subito chiusa per l’emergenza coronavirus. La mostra presenta oltre 80 foto, tra cui alcune inedite, di Charles Peterson e Michael Lavine: un viaggio nella storia della scena musicale grunge e in quella del suo eroe, Kurt Cobain. Alla Manifattura Tabacchi (via delle Cascine) ultimi giorni della mostra d’arte contemporanea “La meraviglia” (ingressi contingentati); ha riaperto anche La digital exhibition Inside Magritte nell’ex chiesa di Santo Stefano al Ponte (orario 10–18). A Palazzo Pitti mostra dedicata a Giovanna Garzoni.  Al Museo Bardini fino al 21 dicembre 2020 mostra dedicata a Kevin Francis Gray. Al Museo Stibbert (via Stibbert 26) per tutto luglio ogni domenica alle 11 “Gli oggetti raccontano”, attività dedicata ai più piccoli per conoscere il museo divertendosi. Prenotazione obbligatoria: biglietteria@museostibbert.it, 055 486049, € 6,00 a persona. Al Museo Marino Marini (Piazza San Pancrazio) mostra «Di squali e balene».

MONTESPERTOLI (FI)

Dal 7 al 10 agosto in Piazza Machiavelli a Montespertoli (Firenze) c’è il «Festival Amedeo Bassi – La Voce»: un viaggio nei secoli nel segno della musica classica e della lirica e nel ricordo di Amedeo Bassi, tenore che agli albori del Novecento calcò i più importanti palcoscenici d’Europa e d’America. Sabato 8 alle 21.30 concerto d’arie d’opera da Mozart a Puccini con Elena Pinciaroli, soprano, Fabrizio Corucci, baritono, David Boldrini, pianoforte, Alessio Benvenuti, violino.; ingresso di 10/5 euro; domenica 9 alle 21.30 due operine buffe, “Il maestro di cappella” di Domenico Cimarosa e “La serva padrona” di Giovanni Battista Pergolesi; Alessandro Calamai, maestro di cappella; Chiara Pieretti, Serpina; Alessandro Calamai, Uberto; Lorenzo Martinuzzi, Vespone. Orchestra Orpheus; basso continuo Alessandra Artifoni; ingresso 15/10 euro. Riduzioni: residenti, turisti presenti nelle strutture ricettive del Comune di Montespertoli, over 65, under 14, titolari di Carta Giovani e tessera universitaria della Regione Toscana, portatori di handicap o soggetti con invalidità riconosciute (occorre documentazione, il biglietto omaggio è riservato all’accompagnatore). Prevendite online su www.ticketone.it e, senza costi aggiuntivi, 8, 9 agosto dalle 17 presso la biblioteca comunale ‘Ernesto Balducci’, in via Sidney Sonnino 1 – Montespertoli. Informazioni Teatro popolare d’arte 055.8720058 oppure Ufficio Turistico di Montespertoli al numero 0571600255.

GALLIANO – BARBERINO DI MUGELLO (FI)

Domenica 9 alle 21.15 ai Giardini pubblici Letizia Fuochi in «Avevamo gli occhi troppo belli. Artiste partigiane resistenti». Un concerto come un racconto composto da più voci, quelle di donne tenaci, testarde, visionarie, appassionate e ribelli capaci di trasformare la propria apparente fragilità nell’opportunità del cambiamento. Un filo rosso atemporale e senza distanze che unisce donne molto diverse tra loro, ma con lo stesso cuore rovente. Ingresso libero, ma è obbligatorio prenotare (055 331449).

 

TORRE DEL LAGO (LU)

Sabato 8 alle 21.15 nel Gran Teatro all’aperto Giacomo Puccini di Torre del Lago va in scena «Madama Butterfly». Direttore Enrico Calesso, regia Manu Lalli, in allestimento modulato nel rispetto dei protocolli e ispirato al coronavirus e alla natura. Cio Cio San: Shoko Okada, Suzuki: Annunziata Vestri, F.B. Pinkerton: Raffaele Abete, Sharpless: Alessandro Luongo, Goro: Francesco Napoleoni, Il Principe Yamadori: Roberto Accurso, Lo Zio Bonzo: Davide Mura. Altri  dettagli e biglietti su www.puccinifestival.it

VIAREGGIO (LU)

Sabato 8 alle 21.30 presso Villa Paolina di Viareggio (via Machiavelli 2) Andrea Kaemmerle in «L’uomo tigre. Capire tutto in una notte». Due personaggi storici, interpretati da Kaemmerle per oltre cento repliche, hanno deciso di ribellarsi al silenzio nel quale stavano finendo ed ecco che in una notte insonne due umanità opposte si confessano in modo comico e “squassevole”. Un gioco molto allegro e sarcastico sulla provincia italiana. Spettacolo perfetto per figli, padri, zii, mamme, nonni, nipoti e cugini. Biglietti: Intero 12€ / Ridotto (under 18, over 65) 10€. Informazioni: 0584.1972402. È gradita la prenotazione.

MARINA DI PIETRASANTA (LU)

Per il 41° Festival La Versiliana, nel Teatro all’aperto di Marina di Pietrasanta (viale Morin 16), Sabato 8 alle 21.30 Claudio Bisio.

CORSANICO (LU)

Sabato 8 alle 21.15 alla Pieve di San Michele Arcangelo di Corsanico «Radici musicali: da Gabrieli a Lucchesi». Paolo Del Lungo, violino, Anton Tiberiu Horvat, violino, Marta Landolfa, viola, Antonio Landolfa, violoncello, Giovanna Riboli, organo. Musiche di Gabrieli,  Frescobaldi, Scarlatti, Albinoni, Galuppi, Sammartini, Lucchesi. 10 euro.

CASCIANA TERME (PI)

Sabato 8 alle 21.30 in Piazza Garibaldi «La serva padrona» di Pergolesi e «Il servo padrone» di Tarabella.

ESCURSIONI CON CANTI DI MINIERA IN VAL DI CECINA (PI)

 “Ecco il trenino che parte e va…” era un canto molto in voga nell’aretino quando le miniere vicino San Giovanni erano ancora attive. Ma l’escursione di domenica 9 è in Val di Cecina tra Casino di Terra e Canneto (PI), ma c’è, anzi, c’era, un treno e pure le miniere. Nel punto in cui il Torrente Ritasso incontro il Fiume Sterza, nel 1872 sorgeva una ferrovia lunga ben 15 km, nata per agevolare il trasporto dei minerali provenienti dalle miniere della zona. Verrà ripercorsa una parte del suo tragitto; , rimanendo stupefatti di fronte ai ponti sopra lo Sterza e il Ritasso, ancora rimasti in piedi, nonostante sia quasi un secolo che la ferrovia sia stata completamente abbandonata. Le aliCanti, in duo, proporranno una selezione di canti di miniera raccontando le storie che hanno popolato per lungo tempo il sottosuolo. Percorso facile, 7 km circa, 4 ore circa (compresi pause e concerto); dislivello: 150 metri circa; è obbligatorio l’utilizzo di scarponcini da trekking (meglio se alti) e pantaloni lunghi. Chi si presenterà con calzature inadeguate non sarà ammesso all’escursione. Portare anche acqua. prenotazione obbligatoria (min. 5 – max 20 posti) al 3334014171. Le escursioni verranno svolte secondo i termini di legge per la sicurezza da Covid-19. Informazioni dettagliate e regolamento al momento della prenotazione.

CASTELNUOVO BERARDENGA (SI)

Sabato 8 dalle 18.30 a Castelnuovo Berardenga, in provincia di Siena, c’è «Musical Night – Il Sogno del Teatro», un evento unico e originale che riaccenderà, per una sera, le luci sul teatro (tanto massacrato dalle misure anti-covid fin dall’inizio di marzo) e soprattutto sul grande musical italiano, che ancora non sa quando potrà riprendere a far girare le principali produzioni sui palcoscenici nazionali. La manifestazione è abbinata al tradizionale appuntamento «Calici di Stelle», che quest’anno si svolgerà nella sola giornata di sabato 8 agosto: al termine il sindaco Fabrizio Nepi consegnerà i Premi Calici di Stelle alle stelle del musical, che presentano uno spettacolo-collage dei loro spettacoli di maggior successo. Informazioni al 34025065.

SANTA FIORA (SI)

Per il Festival Santa Fiora in Musica 2020, XXI edizione, sabato 8 alle 21 nel piazzale del Teatro Andrea Camilleri c’è la Corale Padre Corrado Vestri, direttore Daniele Fabbrini; domenica 9 alle 21.30 all’Auditorium della Peschiera The Dreambones: Marcello Rosa trombone e arrangiamenti, Eugenio Renzetti trombone, Elisabetta Mattei trombone, Federico Proietti trombone, Francesco Piersanti trombone basso, Paolo Tombolesi pianoforte, Stefano Catarano contrabbasso, Davide Pettorossi batteria. Tutti i concerti sono ad ingresso libero con prenotazione obbligatoria, 335 8401202. Gli eventi si svolgeranno rispettando tutte le misure sanitarie previste.

PITIGLIANO

Sabato 8 Agosto, ore 21.15 a Pitigliano, nel Chiostro della Fortezza Orsini «L’elisir d’amore» di Donizetti, all’aperto. Direttore: Roberto Bongiovanni. Biglietti interi €20, ridotti €15 (under 18). Prenotazioni: 3459166599. Ritiro biglietti al botteghino il giorno dello spettacolo (dalle ore 10 alle 13, e dalle 16 in poi).

SCARLINO (GR)

Domenica 9 alle 21:30 al Castello di Scarlino continua il Grey Cat Festival, col concerto di Serena Brancale. “Vita d’artista” è il titolo del suo ultimo album. Immaginando di avere solo 50 minuti per raccontarsi è nato un disco “libero”: cantautorale nel contenuto e jazz nella forma. Dotata di una voce scura e versatile, in questo nuovo progetto decisamente nu-soul, con la sua creatività attraversa funk, jazz e R’n’B strizzando l’occhio al rap ma senza mai dimenticare i moderni suoni dell’elettronica.

VARIE LOCALITÀ DELLA TOSCANA

È in corso, pur con tutte le restrizioni da coronavirus, la manifestazione Calici di stelle, in varie località d’Italia comprese molte dellaToscana da domenica 2 a domenica 16 agosto. Calendario sul sito del Movimento Turismo del Vino.

Tag:, , , , , , , , , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: