Champions: positivi al Covid due giocatori dell’Atletico Madrid. Giovedì match col Lipsia

Diego Simeone detto il Cholo, allenatore dell’Atletico Madrid (Foto ANSA)

MADRID – L’Atletico Madrid è atteso dalla sfida ol Lipsia nei quarti delle Final Eight di Champions League, ma due giocatori della rosa del Cholo Simoene sono risultati positivi al Covid-19. Come riferito dal club spagnolo, i due, la cui identità non è nota, sono stati messi in isolamento. L’Atletico ha testato tutti i tesserati che avrebbro preso parte alla trasferta di Lisbona come previsto dai protocolli sanitari dell’uefa.

La squadra del Cholo Simeone, come detto, giocherà infatti giovedì prossimo, 13 agosto, i quarti di finale di contro il Lipsia e il viaggio per il Portogallo era previsto per oggi, 10 agosto. Saranno effettuati nuovi test, con particolare attenzione a chi è entrato in contatto diretto con i due risultati positivi.

Atletico Madrid, Champions, Cholo Simeone, final Eight, quarti di finale


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080