Giovedì 17 e venerdì 18 settembre il primo spettacolo

Fabbrica Europa: al Teatro Studio di Scandicci Cristina Donà e altri spettacoli di punta, fra musica e danza

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

FIRENZE – Grazie alla collaborazione con Fondazione Teatro della Toscana, Fabbrica Europa presenta al Teatro Studio Mila Pieralli di Scandicci alcuni tra gli eventi di punta di questa edizione del Festival. Si inizia giovedì 17 e venerdì 18 settembre con Perpendicolare, un innesto affascinante e naturale tra il mondo musicale di Cristina Donà e la danza del coreografo Daniele Ninarello, plasmati dal musicista e compositore Saverio Lanza.

Si prosegue lunedì 21 settembre con “VN / Variazioni criminali” di Cristina Kristal Rizzo, un lavoro che indaga il rapporto tra danza e musica, emancipando le potenzialità del corpo, l’eleganza del gesto, la reversibilità tra impulso e decisione. I giovani coreografi francesi Leïla Ka e Alexandre Fandard presentano sabato 26 settembre “C’est toi qu’on adore” e “Très loin, à l’horizon”, due performance che si interrogano sullo spazio sconosciuto che è la vita, disseminato di speranze, ricerche, disillusioni, e sul concetto di alterità, di cammino, ripartenza e impulso a raggiungere l’orizzonte. “La bellezza ti stupirà” di Enzo Cosimi il 2 ottobre porta sulla scena un gruppo di homeless, coinvolti grazie alla collaborazione della Caritas, in un lavoro performativo che riflette sugli emarginati e sulla loro solitudine nella società contemporanea. Infine, ancora Cristina Kristal Rizzo che propone la sua nuova creazione “TOCCARE the White Dance” il 4 ottobre. Toccare è uno stato dell’esistente che riguarda la vita delle forme e la possibilità che esse hanno di trovare misura e posare i corpi nello spazio.

Giovedì 17 e venerdì 18 settembre ore 21: Teatro Studio Mila Pieralli, via Gaetano Donizetti 58, Scandicci (FI) In collaborazione con Fondazione Teatro della Toscana: CRISTINA DONÀ / DANIELE NINARELLO / SAVERIO LANZA in Perpendicolare, di e con Cristina Donà, Daniele Ninarello, Saverio Lanza; una produzione Fondazione Fabbrica Europa e Codeduomo, in coproduzione con Festival Danza Estate / Orlando Festival – Operaestate Festival Veneto, in collaborazione con Festival Aperto – Reggio Emilia, residenze Teatri di Vita nell’ambito del programma Artisti nei territori della Regione Emilia-Romagna, PARC Performing Arts Research Centre Firenze, con il sostegno di CSC di Bassano del Grappa; consulenza drammaturgica Gaia Clotilde Chernetich, movement coach Elena Giannotti (12 € / 10 €)

Lunedì 21 settembre ore 21: CRISTINA KRISTAL RIZZO, VN / Variazioni criminali(12 € / 10 €)

Sabato 26 settembre ore 21: LEÏLA KA / ALEXANDRE FANDARD, C’est toi qu’on adore | Très loin, à l’horizon _ (12 € / 10 €)

Venerdì 2 ottobre ore 21: ENZO COSIMI, La bellezza ti stupirà _ (12 € / 10 €)

Domenica 4 ottobre ore 21: CRISTINA KRISTAL RIZZO, TOCCARE the White Dance (12 € / 10 €)

 

 

Tag:, , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: