Oggi i funerali della donna

Uccise la moglie a Vernio: la bambina di 2 anni era in casa

di Redazione - - Cronaca, Top News

Auto dei carabinieri

PRATO – A meno di una settimana dalla tragedia di Vernio, dove Leonardo Santini, 50 anni, uccise la moglie, Claudia Corrieri, 38 anni, prima di andare a suicidarsi da un ponte del torrente Lima, sulla Montagna Pistoiese, vengono fuori nuovi particolari. La bambina, due anni, figlia della coppia, sarebbe stata in casa quando Santini ha ucciso la donna. Poi l’avrebbe accompagnata dai nonni, imboccando quindi la strada per la Montagna Pistoiese.

Sono gli investigatori, in base agli indizi raccolti, ad avanzare l’ipotesi che la bambina fosse in casa quando la sua mamma è stata uccisa. La donna avrebbe forse tentato di difendersi, prima di venire colpita dal marito alla testa, ripetutamente, con qualcosa che potrebbe essere stato anche un martello. Le indagini dei carabinieri continuano,anche per stabilire l’ora della tragedia che potrebbe essere avvenuta nella notte e non la mattina. Sui motivi della lite c’è quanto l’uomo ha scritto in un biglietto: dove si accenna a un rapporto di coppia turbolento e alla paura di perdere la bambina. I funerali di Claudia Corrieri si terranno oggi, 24 settembre, alle 15.30 nella chiesa di San Pietro a Iolo, organizzati dai servizi funebri della Misericordia.

Tag:, , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: