Eli Lilly distribuirà farmaco anticorpi monoclonali anche in Italia, lo annuncia Nardella

FIRENZE – Eli Lilly, una delle più grandi industrie farmaceutiche del mondo, ha cominciato oggi la distribuzione del farmaco basato su anticorpi monoclonali negli Stati Uniti. «Ho parlato con i vertici dell’azienda, che ha a Firenze la sede europea, e ci hanno detto che stanno predisponendo la produzione e la distribuzione anche per tutta Europa. Se c’è l’ok della Commissione europea, addirittura entro Natale potrebbe cominciare non solo in Francia, Spagna e Regno Unito, ma anche in Italia«. Lo ha detto il sindaco di Firenze, Dario Nardella, parlando a margine dell’avvio della campagna dei test rapidi per gli studenti fiorentini, per riscontrare eventuali positività al Covid.
Secondo Nardella, si tratta di una notizia positiva, di cui tenere conto, dal momento che Eli Lilly è una delle più grandi industrie
farmaceutiche del mondo

coronavirus, Eli Lilly, farmaco

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080