Volterra fra le dieci candidate a capitale italiana della cultura

fortezza medicea Volterra
fortezza medicea Volterra
La Fortezza medicea di Volterra

VOLTERRA – Volterra (Pisa)  entra nella short list e prosegue il suo cammino verso il 2022 per il titolo di Capitale
italiana della cultura. La città infatti è stata indicata nella decina finalista, unica toscana, scelta tra le 28 candidate di cui sono stati valutati i dossier progettuali dalla Commissione nominata dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo presieduta da Stefano Baia Curioni.
La candidatura di Volterra vede protagonista la città e l’intero territorio (oltre 50 Comuni hanno partecipato o aderito al progetto) ed è intitolata Rigenerazione umana, tema che qui ha radici profonde, a partire dalle esperienze della Compagnia nata nel carcere della Fortezza e dell’ex Ospedale psichiatrico.
Volterra ha dato l’immediata disponibilità a collaborare con le altre città finaliste per costruire un palinsesto comune che possa diventare una vera occasione di rete tra le città italiane di media e piccola dimensione.

capitale, cutura, volterra

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080