Germania, vaccinazioni: lotteria nelle Rsa, la denuncia di ex segretario di Stato

FRANCOFORTE – Una vera e propria lotteria per decidere chi vaccinare in alcune case di riposo in Germania. La denuncia l’ ex segretario di Stato alla sanità Stoppe, con un tweet in cui racconta una vicenda che riguarda sua madre di 88 anni, ospite di una struttura per anziani a Francoforte. Per far fronte alla carenza di dosi, si è deciso di estrarre a sorte chi potrà essere vaccinato per primo. La denuncia ha scatenato una bufera di polemiche e la scoperta che lo stesso sistema si usa anche in altre case di cura in Germania.

germania, lotteria, rsa, vaccino

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080