La dichiarazione del direttore Aspi Luca Fontana

Stadio Fiorentina a Campi: Autostrade disponibili a valutare nuovo casello sull’A11

Rocco Commisso, presidente della Fiorentina

SCANDICCI – Messaggio positivo per Commisso, che deve decidere se costruire o meno un nuovo stadio dopo il no del Mibact all’abbattimento del vecchio e malmesso Franchi. A chi ha chiesto se, nel caso che il nuovo stadio di Firenze venga realizzato a Campi Bisenzio, sia ipotizzabile la costruzione di una nuova uscita autostradale, eventualmente sull’A11, Firenze Mare, appunto in prossimità di Campi, il direttore della Business unit ingegneria e realizzazione di Autostrade per l’Italia, Luca Fontana, ha risposto: «Siamo assolutamente aperti a valutare interventi che vadano nella direzione di facilitare la mobilità intorno a infrastrutture così importanti come uno stadio. Laddove si decidesse lo spostamento dello stadio, Autostrade farà la sua parte per valutare come facilitare la mobilità, inclusoa l’ipotesi di un casello nuovo, di cui ho sentito parlare».

 

 

Autostrade per l'Italia, campi bisenzio, Stadio Fiorentina


Ernesto Giusti


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080