Migranti: Ocean Viking ne accoglie altri 237, a domanda di Moonbird. Si dirigerà verso l’Italia

La nave Ocean Viking ha preso a bordo 271 migranti

ROMA – La nave Ocean Viking, gestita dalla ong Sos Mediterranée, nel giro di poche ore ha soccorso due gommoni in difficoltà nel Mediterraneo centrale. Attualmente a bordo ha un totale di 237 persone, tra cui 101 minori (il 43% delle persone salvate) e 31donne. L’82% dei minori non accompagnati. Dopo aver messo in salvo questa mattina 121 naufraghi, verso le 14 Ocean Viking ha completato una seconda operazione: 116 persone, di cui 44 minori (9 i bambini di età di 12 anni o più giovani), sono state soccorse da un gommone in pericolo e portate in sicurezza a bordo della nave. Più della metà dei minori sono non accompagnati (64%). Almeno una donna è incinta. Le tre nazionalità più rappresentate tra le persone soccorse sono: Costa d’Avorio, Mali e Sudan (Nord).

La Ocean Viking è stata avvisata del caso di distress da una e-mail inviata da Moonbird aereo di Sea-Watch alle autorità competenti, con la nostra nave in copia, riferisce Sos Mediterranée. Organizzazione perfetta, non c’è che dire.

Sempre il solito gioco delle parti, mai interrotto e indagato dalla magistratura siciliana, che persegue solo Salvini, assolve la Carola che ha speronato i finanzieri e non accerta il legame fra questi salvataggi e l’arrivo dei clandestini. Si pone così in pericolo la sicurezza dei cittadini, per non parlare del gravosissimo aspetto economico per accoglienza e quarantena dei clandestini.

migranti, naufraghi, Ocean Viking


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080