Roma: rientrano in Italia le salme di Attanasio e Iacovacci, i pm di Roma indagano

L’ambasciatore Luca Attanasio in un fermo immagine tratto da un video di Sky TG24

ROMA – E’ in volo l’aereo che riporterà le salme di Luca Attanasio e Vittorio Iacovacci in Italia, uccisi ieri in un agguato nella Repubblica Democratica del Congo. I feretri dei due arriveranno in Italia nella tarda serata di oggi. I pm di Roma Sergio Colaiocco e Alberto Pioletti che indagano per sequestro di persona con finalità di terrorismo hanno disposto l’esame autoptico dei due corpi che verrà effettuato presso l’istituto di medicina legale del Policlinico.

Attanasio, Iacovacci, rientro, salme


Ezzelino da Montepulico


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080