Aveva 55 anni

Capannori: autotrasportatore muore cadendo dal camion parcheggiato

CAPANNORI (LUCCA) –  Si chiamava Donato Del Giorno, aveva 55 anni e faceva l’autotrasportatore: è morto stamani, 2 aprile, poco dopo aver scaricato il suo camion alla Smurfit Kappa, cartotecnica sulla via Pesciatina, a Capannori (Lucca). Secondo la prima ricostruzione, l’uomo sarebbe caduto improvvisamente dal camion parcheggiato nel piazzale antistante l’azienda cartaria, probabilmente a causa di un malore.

Nell’impatto, il Del Giorno avrebbe riportato un trauma cranico con perdita di coscienza. Subito è stato allertato il 118 che ha inviato un’ambulanza con medico e ha fatto decollare l’elisoccorso. L’uomo sarebbe poi andato in arresto cardiaco mentre i sanitari stavano arrivando. I tentativi di rianimarlo sono risultati vani. Sul posto anche carabinieri, vigili urbani di Capannori e i tecnici della medicina del lavoro.

autotrasportatore, capannori, Donato Del Giorno


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080