Vaccini come una lotteria: dosi per over 70 finite in 21 minuti. Giani si organizzi meglio

FIRENZE – Un concorso a premi? O una lotteria. Caro presidente Giani, organizzati meglio, perchè la campagna vaccinale in Toscana è un vero fallimento. Le 11.000 dosi Johnson & Johnson messe a disposizione degli over 70 sul portale della Toscana per la vaccinazione sono andate esaurite in 21 minuti: l’agenda per i nati tra il 1941 e il 1951 era stata riaperta alle ore 16 e si è chiusa poco dopo per esaurimento della disponibilità di dosi.

Può essere vero che manchino i vaccini, ma non si possono lanciare proclami eppoi chiudere tutto dopo nemmeno un’ora. Si tratta di pianificare meglio. Giani parla di tante vaccinazioni fatte in Toscana, ma si scopre che molti over 80 non hanno ancora potuto completare la vaccinazione con la seconda dose e per gli over 70 c’è la corsa. Visti e presi. Occorre organizzare meglio: prima di tutto assicurarsi del quantitativo sufficiente di vaccini, poi scaglionare per età, senza corsie preferenziali per nessuno. E aver cura di stilare liste precise, in modo da chiamare chi è in coda se quelli davanti dovessero rinunciare. Non è possibile che la Toscana, quasi sempre in prima fila, nellòa san ità, si trovi Cenerentola nella prevenzione al covid

giani, lotteria, pianificare, Toscana, vaccini

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080