Olio toscano premiato come migliore del mondo: azienda agricola di Bagno a Ripoli trionfa al Joop del Giappone

L’Azienda agricola Castel Ruggero Pellegrini, di Bagno a Ripoli, produttrice del miglior olio del mondo (Foto Wikipedia)

FIRENZE  – Medaglia d’oro. Come aver vinto un campionato del mondo o un’Olimpiade. Così l’azienda agricola Castel Ruggero Pellegrini di Bagno a Ripoli ha trionfato nel prestigiosissimo Joop giapponese, dove si confrontano i migliori oli d’oliva del pianeta. «E’ con grande emozione e soddisfazione che accolgo la notizia del prestigioso riconoscimento alla azienda biologica Castel Ruggero Pellegrini che al Joop ha ottenuto il premio per il migliore olio Dop al mondo. La Toscana e’ anche questo». Ha commentato così, la vicepresidente e assessora all’agricoltura della Toscana, Stefania Saccardi, il premio che il Japan olive oil prize di Tokyo ha attribuito alla azienda biologica Castel Ruggero Pellegrini che si trova nel Chianti, in zona d’eccellenza per l’olivo, fra Bagno a Ripoli e Greve in Chianti.

«Un tributo meritato – ha continuato la Saccardi – all’arte del saper fare, alla professionalità, alla passione che contraddistinguono questa nostra azienda, una realtà che rappresenta in modo esemplare un’identita’ territoriale comune a molti oli toscani. Un riconoscimento importante che arriva da parte del Giappone che sempre di piu’ sta apprezzando l’olio extravergine toscano Igp, prodotto che in generale si sta affermando in tutto il Sud est asiatico, un segnale incoraggiante e che lascia ben sperare per il futuro».

azienda agricola, Bagno a Ripoli, Castel Ruggero Pellegrini, Joop del Giappone, olio toscano, Stefania Saccardi


Sandro Bennucci

Direttore del Firenze Post
Scrivi al Direttore

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080