Fiducia consumatori e imprese: balzo di 5 punti a giugno rilevato dall’Istat

EVERETT KENNEDY BROWN – ANSA ARCHIVIO

ROMA – A giugno si stima un marcato aumento dell’indice del clima di fiducia dei consumatori (da 110,6 a 115,1) e delle imprese (da 107,3 a 112,8). Lo comunica l’Istat, rilevando che l’indice di fiducia dei consumatori, in risalita per il terzo mese consecutivo, supera il livello di febbraio 2020 registrando un massimo da ottobre 2018.
Per le imprese migliora consolidando la tendenza positiva in atto da dicembre 2020. Nel comparto dell’industria e dei servizi di mercato, il livello degli indici supera marcatamente quelli precedenti la crisi; per il commercio al dettaglio è leggermente al di sotto del valore di febbraio 2020.

consumatori, fiducia, istat

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080